Come lasciare un ragazzo, senza pentirsi...

Lasciarlo senza voltarsi indietro

Questo consiglio è un po’ particolare, perché voglio dirti come fare per lasciare un ragazzo…

Vedi nella ricerca dell’uomo giusto per te, dobbiamo tenere conto che potresti incontrare ragazzi o uomini

che non ti piacciono o che comunque  dopo qualche settimana dal nostro primo incontro in realtà si rivelano persone con cui non abbiamo niente in comune,

non ci vanno bene, non ci piacciono o non abbiamo voglia di stare con lui.

Per questo voglio spiegarti come lasciare una persona e limitare i danni:

  • Per prima cosa ti consiglio di non comunicargli questa decisione  con un sms o una chiamata, è giusto che tu lo incontri ed è giusto che tu gli dica quello che hai intenzione di fare, con tutta la sincerità possibile…

Lui potrebbe avere qualsiasi tipo di reazione, potrebbe arrabbiarsi, potrebbe piangere, potrebbe entrare in un muro di silenzio, oppure addirittura essere d’accordo sul prendere questa decisione per cui dovrebbe essere molto più semplice del previsto.

Se invece non vuole mollare la presa e ti assilla, stai attenta perché potrebbe essere uno stalker 

  • Per abituarlo al fatto che ti stai allontanando, sarebbe meglio cercare di essere distanti già qualche giorno prima, magari rispondendo  meno al telefono, essere meno disponibile nei suoi confronti, cercando di mantenere un po’ le distanze…

 In questo modo la sua mente avrà già innescato un meccanismo, gli farai pensare che forse c’è qualcosa che non va,

e questo sarà già un piccolo vantaggio per quando  dovrai comunicargli a quattr’occhi che la vostra relazione giunta a termine.

  • Se sei in una fase di continuo litigio con lui e non andate proprio d’accordo, allora approfitta…

Lo so che è brutto da dirsi, ma usare una discussione per lasciare un ragazzo ti renderà la vita più semplice…

Potrebbe capitare che qualcuno da fuori ti dica la sua e ti faccia ripensare se lasciare il tuo ragazzo oppure no, magari la tua amica o tua madre, ti diranno che hai fatto una stupidaggine, che un altro come lui non lo trovi…

Tu dovrai essere coerente con quello che vuoi, non è facile lo so, potrebbe anche essere solo una pausa di riflessione, ma puoi saperlo solo tu…

Devi tenere duro e andare avanti nella vita.

Se tu non sei felice con lui devi chiudere il  rapporto.

Questa è la fine di un amore che ti rendeva infelice, sicuramente è già un grande passo  per l’incontro con il ragazzo giusto.

Quindi se hai preso questa decisione non pentirti, non rammaricarti,

Perché la tua vita è più importante di tutto,

la tua felicità è più importante di tutto e tu sei più importante di tutto…

Quindi mi raccomando non farti impietosire da nessuno e se non provi più nulla,  ti rende infelice o ti fa stare male,

 prendi coraggio, vai avanti… Nessuna è mai stata condannata perché ha deciso di lasciare un ragazzo,

 vedrai che quello giusto per te sta arrivando… 

Se vuoi avere le idee chiare su come riconoscere il ragazzo giusto per te, ti consiglio di leggere questo articolo: Manuale d’amore, ma anche no..